MAGGIE è un’antropologa, una viaggiatrice, un’assidua praticante di Yoga&Mediatazione, una scrittrice ancora in ombra, un’aspirante chef vegana ed un Superhost airbnb dal 2014. Diciamo che è il Boss.

MARCO è suo Fratello; ed è anche un musicista, un Olivicoltore, un pacifista, un animo nobile dentro ad un paio di mani che lavorano tutto, dalla terra, al legno, al cemento. E che coltivano pure le zucche.

DANIELA è la Madre, una filosofa, un’Artista, una Mestra di erboristeria, esoterismo, cucina toscana e panificazione. Vive ed è fatta d’amore, ed è la forza costante del Poggio. Dove cammina nascono i fiori.

CESARE è il Nonno, l’ultimo ad aver imbottigliato il nostro vino. Quello che ci ha insegnato che l’olio del Poggio vale più dell’oro. Che ha piantato carciofi ed alberi da frutta che nonostante le gelate, continuano a fiorire. Quello che ora vive senza voce, ma che sempre sorride ai colombi in amore.

Siamo una famiglia unita da valori semplici ma osservati con disciplina quali onestà, spontaneità, umiltà ed umanità. Crediamo nel dialogo, nella risata, nella sensibilità e nella libertà dello Spirito. Ci nutriamo d’amore, di creatività, di racconti e di sogni. Siamo tradizionalisti, anticonformisti ed irriducibilmente ottimisti; contrari ad ogni forma di violenza, pregiudizio, atteggiamento aggressivo e malumore.